Seminario Cavi Coassiali

Il cavo coassiale a volte viene considerato dal radoamatore come "la cosa stupida che c'è tra RTX e antenna".

Nulla di più sbagliato: Inutile avere potenti amplificatori lineari e perdere il 20% della potenza generata a causa di un cavo con alta dispersione, come è inutile avere ricevitori sensibilissimi e selettivi, se i deboli segnali captati dall'antenna degradano nella discesa, magari sostituiti da disturbi elettrici lasciati passare da una schermatura "economica".

Questi sono solo due dei fattori che ci devono far riflettere sull'importanza di utilizzare un cavo di buona qualità, anche se si opera in HF.

Con semplici esempi vedremo quanto può rendere più efficiente la stazione radioamatoriale, per raggiungere risultati insperati SOLO UTILIZZANDO AL MEGLIO LA NORMALE PERFORMANCE DEI NOSTRI RTX e ANTENNA.

Mentre le performances di un RTX o di una antenna sono facilemente determinabili, il cavo coassiale è un elemento "silenzioso", difficilmente valutabile anche al momento dell'acquisto dato il proliferare degli "economici" provenienti da produttori esteri.

La Messi & Paoloni è un piccolo produttore ITALIANO che ha nel proprio catalogo molti cavi 50 Ohm adatti ai radioamatori, sia che operino in HF, sia che si cimentino nelle VHF & UP.

In questo seminario studieremo le criticità del cavo coassiale, come sceglierlo in base alle nostre esigenze e come installarlo.

 

La partecipazione al seminario è libera e gratuita:

 

SABATO 18 MAGGIO 2013 dalle ore 15 alle 18 circa

Presso CENTRO PROMOZIONE SOCIALE ACQUEDOTTO

Corso Isonzo 42, Ferrara

COME ARRIVARE

Per informazioni: IZ4UEZ Dario  348 220 2008 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.